venerdì 31 marzo 2017

Curiosi di vedere l'artwork di Warstones?

Red Glove ci ha mandato qualche immagine dell'artwork di Warstones, gioco che non vediamo l'ora di provare a Play. Eccovi qualche immagine.


giovedì 30 marzo 2017

Unboxing Blood Rage (Asterion Press)

Ecco io vedo mio padre, ecco io vedo mia madre e le mie sorelle e i miei fratelli, ecco io vedo tutti i miei parenti defunti dal principio alla fine, ecco ora chiamano me, mi invitano a prendere posto tra di loro nella sala del Valhalla dove l'impavido può vivere per sempre.

Chi non conosce queste parole corra subito a vedere Il 13° guerriero e cerchi ispirazione per giocare a Blood Rage... qui si parla di vichinghi arrabbiati e non di platinati Asgardiani Marvel in tutina attillata che si fanno sbattacchiare sul pavimento dall'Hulk di turno.

Blood Rage non ha bisogno di altre presentazioni se non per citarne l'autore, Lang, da poco entrato in modo fisso nello staff CMON come direttore del Game Design della casa editrice.

martedì 28 marzo 2017

now press Play! GateOnGames

GateOnGames è una giovane realtà italiana che ha saputo attirare velocemente la nostra attenzione. 3 Kings in particolare è riuscito anche a finire sul tavolo dell'annuale raduno della sporca dozzina che risponde al nome di River Forge. Cogliamo l'occasione di Play per proporre qualche domanda a Mario Cortese.

Ciao Mario, è un piacere tornare a ospitarti sulle nostre pagine. Abbiamo lasciato Dungeodice con la pubblicazione di 3 Kings e BoM. Puoi fare un bilancio di quanto fatto fino a ora?

Ciao, piacere mio di avere ancora una volta spazio sul tuo blog! So che spesso è facile confondere i due marchi, trattandosi di sister companies. Ma ci tengo davvero molto a precisare che la pubblicazione di 3 Kings, Bandits On Mars e Orgoglio Nerd: Area Stampa è stata a cura di GateOnGames. Si tratta di un piccolo game studio che fa capo a DungeonDice.it, ma che opera in maniera del tutto indipendente con un suo staff e si occupa di realizzare prodotti in esclusiva per la distribuzione di DungeonDice.it. Tornando alla domanda originale: il bilancio è superpositivo. Tutti i nostri giochi hanno raggiunto il breakeven in meno di 6 mesi, forti della spinta commerciale del nostro portale di vendita, e per questa Modena Play 2017 abbiamo già creato la prima espansione per il nostro figliol prodigo, 3 Kings.

Grazie del chiarimento. Inconsciamente mixo sempre le due realtà, ma almeno ti ho fatto l'assist per parlare un po' di voi :) Cosa hai imparato di nuovo sul mercato dei giochi con questa nuova esperienza?

giovedì 23 marzo 2017

now press Play! Intervista ad Andrea Ligabue

Oggi facendo due parole in chat con Andrea Ligabue, direttore artistico di Play, è scattata la frase "... sto morendo! Però sarà la migliore Play di sempre!" e siccome non posso fargliela passare liscia adesso deve raccontare il perché di tanta sicurezza ai nostri lettori :D

Ciao Andrea, perché affermi che questa sarà la migliore edizione di sempre?
Banalmente perchè Play è, da quando è nato, un evento in crescita sia in termini di pubblico che in termini di programma: sarebbe strano non aspettarsi un ulteriore salto di qualità. In realtà il salto di qualità di quest'anno, per la nona edizione (decimo anno di Play) ha anche ragioni oggettive ed evidenti: una crescita importante in termini di spazi di tutti i protagonisti del nostro settore siano essi editori o associazioni. Avremo giochi da tavolo in padiglione A, B e C; una presenza molto significativa del gioco trdimensionale e il settore Gdr in crescita esplosvia, sia intermini di quantità che di qualità dell'offerta. A questo si aggiunge uno sbarco importante e significativo nella città in cui animeremo una delle piazze più importanti e prestigiose e altre strutture. Dentro ila fiera avremo anche la prima Escape Room Tripla a livello mondiale: un evento senz'altro da non perdere!

martedì 21 marzo 2017

Armi e Acciaio (dV Giochi)

dV Giochi mi vuole svuotare il portafogli... mi è appena arrivato il comunicato che entro un paio di mesi arriverà sul mercato italiano la localizzazione di Guns & Steel, Kickstarter del 2015 a opera dell'australiana Grail Games e oggi portato in Europa dalla Pegasus. Me l'ero rimirato per tutta la durata della campagna ma la dipendenza linguistica con il seppur poco testo sulle carte mi ha frenato.

Armi e Acciaio è un gioco di civilizzazione per 2-4 giocatori, ridotto e asciugato in modo da avere un solo mazzo di carte. Sarà disponibile una copia dimostrativa allo stand dV Giochi a Play e non vedo l'ora di provarlo! Sarà in grado si surclassare il mio amore per Innovation?

Ecco i dettagli:
Ideazione: Jesse Li
N. giocatori: 2-4
Età: 12+
Durata: 45-60’
Lingua: ITA
Illustrazioni: GUOXY, mango, YLAR
Prezzo consigliato: 16,90€


now press Play! La Tana dei Goblin

La Tana dei Goblin è una delle entità fondamentali per animare Play Modena. Quest'anno per la rubrica [now press Play!] diamo voce anche a loro grazie all'intervista concessaci da Pupina, responsabile della comunicazione.

Ciao Ramona, benvenuta sul blog. Come di rito ti chiediamo di presentarti in due righe.

Ciao Remo, grazie dell'invito!
Sono Ramona, alias Pupina, presidente de La Tana dei Goblin Cagliari e membro del consiglio direttivo de La Tana dei Goblin.
Per La Tana dei Goblin sono anche responsabile della comunicazione e a Play dirigo l'area Visibility.

Su quali fronti sarà impegnata la Tana in questa Play?

giovedì 16 marzo 2017

now press Play! Red Glove

In vista di Play (1 e 2 Aprile), come ogni anno diamo spazio a qualche casa editrice e alle sue novità. Uno degli editori che ha più attirato la nostra attenzione è Red Glove, non solo per la riapertura delle localizzazioni dei gioconi della WYG? ma per il movimento attorno alla nuova creatura di Chiarvesio e Favoni: Warstones.
Avendo avuto modo di vedere qualche immagine del prototipo sono davvero curioso di vedere come è stato portato a termine il lavoro... ma non solo... un'altra cosa mi ha fatto drizzare le antenne, ecco parte del comunicato:

martedì 14 marzo 2017

now press Play! dV Giochi

Play si avvicina, il conto alla rovescia continua inesorabile, e anche oggi scrivo due righe su uno degli editori che sarà presente all'evento, come lo è stato costantemente in questi anni ma per mia percezione sempre più attivo e in espansione. Visto che tutti parlano delle novità dV Giochi per Play, invece di elencarvele (e comunque vi ho accennato di 3 Secrets e Deckscape) ho pensato di fare un paio di domande a Barbara Rol, che si occupa di marketing e comunicazione presso l'editore umbro, per a vostra curiosità verso questa casa editrice.

Ciao Barbara, ho notato un radicale aumento nel numero delle novità annue, originali e localizzate, pubblicate da dV Giochi a partire dal 2014. Cosa è cambiato?

venerdì 10 marzo 2017

now press Play! Goblin Magnifico

Con colpevole ritardo pubblichiamo anche noi i primi risultati del premio più amato dai pelleverde. Lo Scelto dai Goblin ha visto vincitore il nostro amatissimo Scythe!
Come potrete immaginare noi siamo strasoddisfatti, e l'articolo di qualche giorno fa testimonia la nostra affezione per questo gioco (forse ho anche trovato chi mi pittura le minia :-P).

La giuria ha anche finito di smazzarsi tutti i cinghialotti degni di nota usciti lo scorso anno e sono stati selezionati 7 giochi che si aggiungono allo Scelto dai Goblin e tra cui si sceglierà il Goblin Magnifico. Ecco di seguito l’elenco:


mercoledì 8 marzo 2017

The Oracle of Delphi. L'oracolo è cieco.

Ultimamente ho scritto qualche pezzo con impressioni non positive, cosa che che difficilmente capita così in serie, forse perché sono di bocca buona, forse perché non mi va di perdere tempo a scrivere di un gioco che alla prima partita non mi ha convinto, ne tantomeno mi va di riprovare.
Oggi però vado a toccare un mostro sacro che con le sue ultime opere poco mi ha sconfinferato, sto parlando di Stefan Feld (ma ammetto di non aver giocato Aquasphere) e del suo The Oracle of Delphi.
Qualche settimana fa l'ho giocato in una partita a 4 giocatori durata circa 90 minuti, in cui tutti eravamo tesi nel cercare di svolgere per primi i 12 obiettivi, o 12 fatiche, di cui alcuni a setup fisso e altri estratti a inizio partita.


giovedì 2 marzo 2017

now press Play! Fever Games

Dopo qualche tempo torniamo a parlare di Fever Games, giovane editore di Pescara alla sua terza apparizione a Play; della loro produzione avevamo apprezzato Epic Resort e un po' snobbato Boss Monster (che non è proprio nelle nostre corde) di cui verrà presentata proprio a Play l'espansione "Il livello successivo"; si tratta di 160 carte che permetteranno di diversificare l'esperienza di gioco con nuovi eroi oscuri e multiclasse, nuove abilità (rivelare) e opzioni. Questa confezione potra essere giocata stand alone o combinata con il gioco base. Nella newsletter ci segnalano inoltre che torneranno disponibili i playmat e le promo.