giovedì 29 ottobre 2015

Unboxing The King Is Dead (Osprey Games)

Se dovessi dire un titolo su cui Agzaroth si è profuso più volte in complimenti, il primo a venirmi in mente sarebbe sicuramente König von Siam; quindi quando ho letto che la Osprey Games (editore specializzato nella pubblicazione di libri storici illustrati) l'avrebbe rimaneggiato e riproposto con il titolo The King Is Dead, in una versione che esalti anche il gioco a 2 e a 4 giocatori.

Se poi aggiungiamo che l'autore è Peer Sylvester, che quest'anno ha ottenuto un buon successo con Wir sind das Volk! abbiamo un instant buy fin dal primo giorno di fiera a Essen.
Entra quindi nella mia collezione un gioco che dovrebbe coniugare in maniera eccellente gestione della mano, area control e dadadadan... partnerships. Snob avvisato, mezzo salvato.

martedì 27 ottobre 2015

Siamo berserkr o nani delle montagne? (lo Snob)

Lo strano quesito  nasce analizzando la situazione ludica del momento e soprattutto del dopo Essen. Sì perché la più importante fiera del vecchio continente ci ha lasciato in eredità qualcosa come 800 nuovi giochi, una valanga di novità che ha investito blog, siti, scaffali, wish list eccetera eccetera eccetera. Ricordo quanto fosse diversa la situazione solo pochi anni fa, quando dalla terra Teutonica arrivavano ben pochi titoli e a distanza di parecchi mesi. Andavamo a Play con la speranza di beccare le localizzazioni dell’ANNO PRIMA!! E adesso eccoci qua, con decine e decine di scatole già nelle nostre ludoteche, localizzate, tradotte o addirittura ideate e sfornate da autori ed editori di casa nostra. Un notevole cambiamento e, come accennavo prima, il tutto nel giro di pochi anni. Come leggiamo quindi gli 800 nuovi titoli che ci propone il mercato? Pollice su o pollice verso?


domenica 25 ottobre 2015

Unboxing Xanadù (Quined Games)

Dimensione contenuta e trasportabile, prezzo abbordabile, hand management, lavoratori da piazzare sulle carte, buono in due giocatori, grafica particolare. Questi i pregi di Xanadù che gli hanno permesso di finire in wishlist alla prima occhiata.

Quando poi in fiera ho avuto tra le mani questa confezione finto usurata e mi sono lasciato titillare ancor più dall'esotica promessa di aiutare il Khan a costruire il suo palazzo estivo, è stato amore a prima vista. Ha aiutato anche la preview in Tana che lo accostava a San Juan.

Dati tecnici: 2-5 giocatori, 50 minuti, 13+. Vègeta intorno alla millesima posizione dei titoli strategici.

giovedì 22 ottobre 2015

Blue Orange Games a Essen 2015 (il Compulsivo)

Dopo aver pubblicato la preview di New York 1901 ho avuto il piacere di essere contattato dai ragazzi della Blue Orange Games per fare due chiacchiere a Essen e buttare un occhio su quanto stessero proponendo in fiera. Ad accogliermi al loro stand ho trovato enormi pile del loro nuovo gioco e dimostratori in abiti dello scorso secolo ad aggirarsi tra i tanti tavoli apparecchiati.

In un angolo della loro zona faceva bella mostra di sé una versione gigante di Dr. Eureka, ennesimo lavoro di Roberto Fraga, che permette a 2-4 giocatori di sfidarsi a un enigma classico riproponendolo in chiave moderna in due versioni, sfida di velocità e calcolo dell mosse necessarie (Ricochet Robots). Le sue peculiarità?

martedì 20 ottobre 2015

Unboxing Tiny Epic Galaxies (Giochix.it)

Dopo qualche settimana di attesa arriva finalmente il momento di pubblicare l'unboxing di Tiny Epic Galaxies, primo pledge del Niubbo, comprensivo di grandi aspettative.
TEG fa parte della famiglia di minigiochi Tiny Epic lanciata attraverso Kickstarter dalla Gamelyn Games e che vedrà nascere almeno un altro paio di titoli nel 2016.
Appoggiandovi su una meccanica semplificata dello yahtzee dovrete sfruttare le azioni che i dadi vi avranno concesso per muovervi nello spazio, colonizzare pianeti, ottenere risorse e miglioramenti, il tutto in partite piuttosto brevi, che non dovrebbero superare la mezz'ora, ma allo stesso tempo con un range di giocatori interessante, da 1 a 5.

giovedì 15 ottobre 2015

Essen Spiel 2015 - Report conclusivo

E dopo un paio di settimane di frenesia tra riscritture e traduzione di regolamenti, colpi di forbice e imbustatura, letture di preview e compilazione di wishlist, eccoci tornati a ritmi più tranquilli; anche questa Essen è passata. Dopo essermi goduto i report, anche live, di altri siti e blogger vi racconto in breve la mia Spiel Messe.
I numeri della fiera si possono riassumere brevemente nella conferma dei 160 mila visitatori come l'anno scorso e nell'aumento da 800 a 1000 dei giochi presentati. Impressionante. L'organizzazione inoltre mi sembra abbia fatto un ulteriore passo in avanti, con un migliore sfruttamento degli spazi e lo spostamento di gran parte del comparto ristorazione nella galleria. Rispetto all'anno scorso infatti il sabato ho visto meno ingorghi e nonostante evidenti rallentamenti nel flusso la fiera si è mantenuta vivibile. A livello di prezzi dei viveri mi sembra ci sia stato un ulteriore incremento... con i soldi che ti potrebbero scucire in tre giorni di acqua e panini potresti comprarci un gioco. Meglio comprare qualcosa fuori e buttar tutto nello zaino.

martedì 13 ottobre 2015

Oggi noi scriveremo l'Historia! (il Compulsivo)

Come scrivevo qualche settimana fa, una delle mancanze della mia collezione era un titolo di civilizzazione. Historia, pubblicato da Giochix.it, ha colmato questa lacuna. Negli ultimi due mesi abbiamo avuto modo di giocarlo diverse volte, quindi eccomi a parlarvene.
Historia può portare al tavolo da 1 a 6 giocatori, grazie a un efficiente sistema di bot che Marco Pranzo, l'autore, ha sviluppato. Non ho mai provato a giocare in solitaria, mi capita molto di rado, ma già in due l'inserimento di un paio di bot mette alla prova i neuroni dei partecipanti... non si tratta insomma di semplici sparring partner ma di avversari che macinano punti. La durata intorno ai 120 minuti è verosimile, qualcosa di meno al calare dei giocatori, nonostante l'attivazione dei bot porti via comunque un poco di tempo (restiamo comunque nel campo dell'ampiamente accettabile). Come target siamo sul peso medio, niente di troppo complesso, ma allo stesso tempo la gestione di una mano di carte, e quindi azioni, abbastanza ampia, potrebbe mettere in difficoltà i più giovani o qualcuno alle prime armi; nel complesso 14+ mi sembra un filo eccessivo.

martedì 6 ottobre 2015

Unboxing 3 Kings (GateOnGames)

Anche quest'anno in Italia sono spuntate nuove case editrici di giochi, qualcuna si affaccia al mondo ludico con l'attitudine del cioccolataio, qualcun'altra invece inizia con il piede giusto; è questo il caso di GateOnGames, novella Eva nata dalla costola di dungeondice.it, ma vedremo sulla distanza come evolverà la situazione.

GoG arriva sulla scena con la pubblicazione di 3 Kings, gioco per 3-8 giocatori, della durata stimata tra i 60 e i 90 minuti. Quindi range di giocatori ampio e durata non così contenuta come potremmo aspettarci da un gioco di carte, nonostante le meccaniche indicate su BGG ci portino su quella strada: gestione della mano, scelta simultanea, votazioni. Ha saputo questo gioco ritagliarsi un po' di spazio sul nostro tavolo? Ve lo diremo nelle prossime settimane.

giovedì 1 ottobre 2015

Essen Spiel 2015 - GeekList #2

Se le precedenti liste non vi hanno saziato ma, anzi, come piccoli aperitivi hanno stuzzicato la fame di giochi, ecco qualche altra GeekList da tenere d'occhio e da cui trarre spunto per la nostra personale watch/want list. Oggi diamo uno sguardo ad alcune liste di casa nostra.