martedì 9 gennaio 2018

Ethnos (CMON)

Questa estate è finito sul mio scaffale Ethnos, gioco di Paolo Mori per 2-6 giocatori di durata contenuta (siamo sempre sotto l'ora di gioco) pubblicato da Cool Mini Or Not.
Nonostante il titolo abbia ricevuto un'accoglienza molto positiva oltreoceano e andando subito sold out, qui da noi ne ho sentito parlare poco, vittima spesso di critiche al comparto grafico e penalizzato forse dalla distribuzione italiana iniziata in ritardo, verso settembre mi pare.
Per farmi un'idea di come stia andando, su BGG si posiziona nella top 300 come classifica generale e scala fino alla 29esima posizione dei family.


martedì 2 gennaio 2018

Intervista al Grande Cranio

Ciao Grande Cranio, mi sono reso conto di non averti mai intervistato! Devo rimediare subito... presenta la Cranio Creations agli sprovveduti che ancora non ne hanno sentito parlare. Quale è il manifesto di Cranio Creations?
Cranio Creations dal 2009 ad oggi è cresciuta tanto, ma mantiene sempre una buona dose follia nei suoi giochi ed in tutte le sue attività!
Ci occupiamo di ideazione, sviluppo, produzione e distribuzione di giochi in scatola, al solo scopo di sollazzare i popoli della terra ed offrire divertimento ad ogni suo abitante.
I principi su cui si basa ogni prodotto Cranio Creations sono: il massimo divertimento, perchè un gioco ha come missione primaria di divertire; il miglior aspetto grafico, perchè i disegni e la grafica di un prodotto sono l’immagine che lo rende appetibile e la grande interattività, per rendere ogni partita un evento da ricordare.
Con un catalogo sempre più ampio e articolato la Cranio Creations sta conquistando il mondo!

martedì 12 dicembre 2017

Per colazione dV Giochi!

La scorsa settimana, per sfruttare la giornata di ferie del venerdì, ho proposto al gruppo una mattinata di gioco, ma la sorte non mi ha arriso e mi sono ritrovato con una sfilza di "no purtroppo devo lavorare" che ti chiedi dove sia finita la crisi... vista anche l'A4 completamente bloccata in direzione Brennero.

Hanno comunque aderito in tre, il Bino (gamer) e un paio dal gruppo dei giochi di ruolo: Simone che è già avvezzo ai giochi da tavolo anche se non particolarmente assiduo e Valentina, che ha lasciato a dormire il marito meno arso dal sacro fuoco nerd, che ha partecipato per la prima volta. Per combinazione tra tutta la collezione ho scelto solo titoli della dV Giochi, un paio perché erano appena arrivati e A&B ve lo spiego adesso.

Appuntamento al bar sotto casa mia alle 8.30, tutti puntualissimi, colazione con calma (dopotutto siamo in ferie) e poi ritirata strategica nella stanza secondaria del Bar Angels.